non sei così importante

no
non sei così
importante,
figurati,
è solo che
se adesso te ne vai
poi succede
che le stelle smettono di splendere
il fuoco di ardere
niente più topi per i gatti
niente più sogni per i poeti
e soprattutto
non m’ingozzerò più
di fette biscottate a colazione
e tu sai bene
che significa,
con il mercato del carboidrato
che s’impantana
la stagflazione, i rally in borsa
il grande vuoto politico
e poi
le fabbriche
le banche
le aziende
tutto chiuso
come a ferragosto
ma non per ferie
per fallimento
per fame
e poi le bombe
e poi la guerra
e poi il silenzio,
e poi
il silenzio.

insomma,
l’avrai capito
che non sei
così importante,
solo che
se adesso te ne vai
è la guerra mondiale
è l’inferno in cielo e in terra
è la fine
del mio mondo
perlomeno
quello delle sette di mattina
mentre
assonnato mangio
pensando a
noi.

firma Ale

[le altre]

CC BY-NC-ND 4.0 non sei così importante by Alessandro Di Cicco is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License. Permissions beyond the scope of this license may be available at >>> LEGGI una nota dell'autore in merito a questo interessssssantissssssimo tema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.