mare capelli

cauta, bellezza

emergi dall’acqua
grondante, dovunque
il collo, uno scatto
i capelli, una frusta
in un attimo
sei di nuovo sulla terra
molti cuori all’improvviso
smarriscono un colpo
fermando il tempo il vento il mare
ora, se posso chiedere
dimmi
ti pare forse il modo?

firma Ale

[le altre]