scritta coi rifiuti del dopo Parigi (ce n’est pas une poésie)


con le mani quando volete
ma è rimasto solo un dito
mi sembra un po’ ipocrita
l’arte di vivere come fratelli
teste malate, tutti
e il Kenya allora
di chiarissime origine fiamminghe
e Beirut allora
se la Fallaci aveva ragione
e la Siria allora
la loro bruttezza, la nostra nostra bellezza
je suis l’Europe
alcuni morti valgono meno
ché Churchill ve spiccia casa
la soluzione ce l’ho io
cambia la tua immagine di profilo
inadeguata e insopportabile
il volto oscuro
di questo paese.

firma Ale

[le altre]

CC BY-NC-ND 4.0 scritta coi rifiuti del dopo Parigi (ce n’est pas une poésie) by Alessandro Di Cicco is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License. Permissions beyond the scope of this license may be available at >>> LEGGI una nota dell'autore in merito a questo interessssssantissssssimo tema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.