che ne so io

che ne so io
dove vai quando non ti vedo
che ne so io
quel che fai mentre dormo
che ne so io
dove voli col pensiero
quando non è ben ancorato al mio polso
magari
vaghi per le bettole di Maicao
dondolando il culo come un pendolo
ipnotico per quelle canaglie, banditi e pirati
magari
scivoli fuori dal letto e dal mio respiro
indossi il tuo miglior tubino nero
e corri a taccheggiare le tue amiche prostitute
magari
sogni la corte di Luigi sedicesimo
ti appropri di un titolo nobiliare
ed in francese sussurri al Re: “vìolami”
che ne so io
quali segreti mi nascondi
mentre li sbandieri ad altri
che ne so io
che tu solo non attenda
delicata e paziente
che io ti osservi
che io mi svegli
che io ti afferri salda
perché tu sia, per me
terra libera di scorribande.
che ne so, io.

che ne so.

firma Ale

lettura >

[le altre]

CC BY-NC-ND 4.0 che ne so io by Alessandro Di Cicco is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License. Permissions beyond the scope of this license may be available at >>> LEGGI una nota dell'autore in merito a questo interessssssantissssssimo tema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.