Archivi categoria: fai fieno finché splende il sole

se solo potessimo vivere questo pomeriggio per tutta la vita

se solo potessimo vivere
questo pomeriggio per tutta la vita
avremmo risa inossidabili
e non dovremmo più
sfamarci
o dissetarci
se non delle nostre
stesse bocche di carta
se solo potessimo vivere
questo pomeriggio per tutta la vita
mai più vedremmo
alcuna alba
alcun tramonto
e tutto s’allungherebbe nel burro
dei nostri passi leggeri
dei cortili assolati
delle genti distrattamente
rispettose
dei nostri abbracci di corda
se solo potessimo vivere assieme
questo pomeriggio per tutta la vita
a che servirebbero
strade aeroporti e binari
mutui cappelli e portoni
liane dobloni e candele
se solo potessimo vivere
questo pomeriggio per tutta la vita
sarebbe molto
molto più che abbastanza.

firma Ale

[le altre]

sei.

sei la sapidità del salame
e la salute di un bicchiere di latte
sei ciò che è stato e quel che viene
sei una persiana che sbatte
in un posto abbandonato
sei un bricco che trabocca
un nastro nei capelli
l’eco di un colpo di pistola
sei un ponte di corde sulle Ande
sei i tuoni e sei i lampi
sei le tende mosse
nella notte dal vento
sei una costa senza faro
sei cardine sei cerniera
sei l’ultima foglia del ramo
e l’ultima vite del motore
sei una pioggia smemorata
d’acqua che non sa da dove viene
sei i piccoli e rapidi momenti
che ti racchiudono nel giorno
e la tiepida presenza
del respiro di mare notturno
che mi dorme
giust’accanto.

firma Ale

[le altre]